Repo men

0,00

In un futuro prossimo, ogni persona avrà la possibilità di acquistare organi artificiali, pagandoli a rate. Ma se i pagamenti non verranno effettuati, gli organi, a volte vitali, dovranno essere restituiti, anche in maniere poco ortodosse. Remy è un “Recuperatore”, ovvero è incaricato dalla Union, la multinazionale venditrice di organi, di recuperare sul campo gli organi dei clienti insolventi. È sposato ed ha un figlio, di nome Peter. Il matrimonio però è in crisi perché alla moglie non piace il lavoro del marito e lo vorrebbe più presente in casa per l’educazione del figlio. Durante un lavoro di recupero (un cuore), Remy subisce un incidente utilizzando il defibrillatore, e cade a terra privo di conoscenza. Ripresi i sensi, si rende conto di trovarsi in un ospedale e di essere appena uscito dal coma, nonché apprende di avere subìto un trapianto di cuore, poiché il suo si è danneggiato irrimediabilmente durante l’incidente. Dopo l’incidente, Remy non riesce più a svolgere il lavoro di recuperatore come prima: ha una sorta di blocco, o di rimorso per ciò che fa. Viene quindi spostato nel settore vendite, ma anche qui ha molte difficoltà. Anche il matrimonio va in crisi, la moglie non vuole più vederlo. Finisce così per rimanere in arretrato col pagamento del cuore artificiale, diventando egli stesso vittima dei suoi colleghi recuperatori, che gli danno la caccia per riprendersi l’organo.

COD: 1300 Categoria:

In un futuro prossimo, ogni persona avrà la possibilità di acquistare organi artificiali, pagandoli a rate. Ma se i pagamenti non verranno effettuati, gli organi, a volte vitali, dovranno essere restituiti, anche in maniere poco ortodosse. Remy è un “Recuperatore”, ovvero è incaricato dalla Union, la multinazionale venditrice di organi, di recuperare sul campo gli organi dei clienti insolventi. È sposato ed ha un figlio, di nome Peter. Il matrimonio però è in crisi perché alla moglie non piace il lavoro del marito e lo vorrebbe più presente in casa per l’educazione del figlio. Durante un lavoro di recupero (un cuore), Remy subisce un incidente utilizzando il defibrillatore, e cade a terra privo di conoscenza. Ripresi i sensi, si rende conto di trovarsi in un ospedale e di essere appena uscito dal coma, nonché apprende di avere subìto un trapianto di cuore, poiché il suo si è danneggiato irrimediabilmente durante l’incidente. Dopo l’incidente, Remy non riesce più a svolgere il lavoro di recuperatore come prima: ha una sorta di blocco, o di rimorso per ciò che fa. Viene quindi spostato nel settore vendite, ma anche qui ha molte difficoltà. Anche il matrimonio va in crisi, la moglie non vuole più vederlo. Finisce così per rimanere in arretrato col pagamento del cuore artificiale, diventando egli stesso vittima dei suoi colleghi recuperatori, che gli danno la caccia per riprendersi l’organo.

Anno

Regia

Attori

,

Genere

,

Durata

Tipologia