Traffic

0,00

In Messico Javier Rodriguez è un poliziotto che lavora al confine con la California. Insieme al collega Sanchez, si trova coinvolto nella corruzione, malgrado gli sforzi per non essere invischiato. Negli Stati Uniti, Robert Wakefield è nominato dal Presidente capo anti-droga alla Suprema Corte di Giustizia nello Stato dell’Hohio. Wakefield dà inizio ad una supervisione delle task force del Paese e comincia a collaborare con le autorità messicane. Nel frattempo deve affrontare nella vita privata, la difficile situazione della figlia Carolina che scopre tossicodipendente. A San Diego due agenti segreti della DEA (Drug Enforcement Agency), aiutano il governo americano a costruire il caso contro il cartello di sfida sulla droga dell’Oregon, grazie alle rivelazioni del pentito trafficante Eduardo Ruiz che testimonia contro un potente del mondo della droga, Carlos Ayala. Carlos viene arrestato e la moglie Helena, che aspetta un bambino ed è ignara di tutto, scappa per salvare lei e i suoi figli dai compagni del marito che la minacciano, e dagli agenti segreti della DEA. Grazie ad un avvocato, Helena riesce a restare al sicuro e si ripromette di tirare fuori il marito anche se questo vuol dire entrare nel business del marito.

COD: 418 Categoria:

In Messico Javier Rodriguez è un poliziotto che lavora al confine con la California. Insieme al collega Sanchez, si trova coinvolto nella corruzione, malgrado gli sforzi per non essere invischiato. Negli Stati Uniti, Robert Wakefield è nominato dal Presidente capo anti-droga alla Suprema Corte di Giustizia nello Stato dell’Hohio. Wakefield dà inizio ad una supervisione delle task force del Paese e comincia a collaborare con le autorità messicane. Nel frattempo deve affrontare nella vita privata, la difficile situazione della figlia Carolina che scopre tossicodipendente. A San Diego due agenti segreti della DEA (Drug Enforcement Agency), aiutano il governo americano a costruire il caso contro il cartello di sfida sulla droga dell’Oregon, grazie alle rivelazioni del pentito trafficante Eduardo Ruiz che testimonia contro un potente del mondo della droga, Carlos Ayala. Carlos viene arrestato e la moglie Helena, che aspetta un bambino ed è ignara di tutto, scappa per salvare lei e i suoi figli dai compagni del marito che la minacciano, e dagli agenti segreti della DEA. Grazie ad un avvocato, Helena riesce a restare al sicuro e si ripromette di tirare fuori il marito anche se questo vuol dire entrare nel business del marito.